Nuove fonti, Nuove iniziative

Le buone ragioni per diventare uno scienziato-blogger

di Nico Pitrelli

Su First Monday di qualche tempo fa, una ricerca sulle motivazioni che spingono i ricercatori a scrivere un blog:

-perché hanno maggiori possibilità di condividere le loro ricerche;
-perché stimola la creatività;
-perché si possono raggiungere audience più ampie.

I commenti sono disabilitati