Appuntamenti

Mappe a Trieste. Dal 22 al 25 novembre la comunicazione della scienza si fa evento

di Eleonora Viganò

Mappe 2011

I temi che coinvolgono i rapporti tra scienza, società  e comunicazione,  attorno ai quali ruotano i progetti del Laboratorio Interdisciplinare della Sissa di Trieste (i due master in comunicazione della scienza e giornalismo digitale, Jcom e questo stesso blog…) vengono proposti durante l’ormai consueto appuntamento con MAPPE, dal 22 al 25 novembre, network di cui fanno parte anche il Master in giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza dell’Università di Ferrara e IDIS-Città della Scienza di Napoli.

Durante questi quattro giorni gli ospiti saranno chiamati a esplorare strumenti e temi della comunicazione scientifica confrontandosi su ambiente, salute, bioetica, data journalism, fact checking e digital storytelling.

All’interno del programma, disponibile sul sito dell’evento,  possiamo trovare questi spunti di riflessione declinati in modi e con mezzi differenti. Ampio spazio è dedicato alla decima edizione del Convegno nazionale sulla comunicazione della scienza, ma troviamo anche il workshop internazionale “Science journalism and digital storytelling”, la tavola rotonda sulle Passioni del cervello, il focus group sui conflitti sociali di matrice ecologico-sanitario e lo spettacolo teatrale “La tombola dell’energia” di e con Patrizio Roversi.

L’edizione 2011 di MAPPE a Trieste è realizzata con la collaborazione della Fondazione IDIS – Città della Scienza di Napoli e con il contributo dell’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale del Friuli Venezia Giulia.

I commenti sono disabilitati